Riviste

Il PISAI pubblica periodici dedicati al dialogo islamo-cristiano. Tutte le pubblicazioni del PISAI sono disponibili per l’acquisto, in forma libera o di abbonamento.

Islamochristiana

undefinedIslamochristiana è la rivista scientifica annuale del PISAI dedicata esplicitamente al dialogo islamo-cristiano. Si compone di tre parti: la prima contiene studi di approfondimento e di ricerca, riflessioni e testimonianze; la seconda, note e documenti sugli incontri fra cristiani e musulmani nel mondo; la terza, recensioni di libri sul dialogo. Fondata nel 1975 e guidata per molti anni da Maurice Borrmans, la rivista ha arricchito nel tempo la sua formula. Una parte degli studi ruota intorno a un tema monografico scelto di anno in anno, mentre altri sono dedicati al dialogo islamo-cristiano nel passato e nel presente. Islamochristiana è redatta principalmente in francese, inglese e arabo, ma pubblica articoli e studi anche in altre lingue occidentali correnti.

Ultimo numero
Islamochristiana 47 (2021) ISLAMIC HIGHER EDUCATION

In questo periodo di perdurante difficoltà, anche se animato da segnali di speranza, la redazione di Islamochristiana propone un tema ambizioso: una panoramica sul come le università islamiche e le istituzioni islamiche di istruzione superiore insegnano le altre religioni. Fra gli interessanti contributi Morteza Karimi presenta in modo dettagliato la struttura accademica della prestigiosa Università di Religioni e Denominazioni (URD), con sede a Qom, in Iran. L’Università è ancora recente nella sua fondazione, ma molto aperta all’insegnamento del cristianesimo e di altre religioni. Assem Hefni descrive la storia e la graduale trasformazione di Al-Azhar, la grande e prestigiosa università Sunnita; Albertus Bagus Laksana si concentra sulle istituzioni islamiche di istruzione superiore in Indonesia; Felix Körner esamina la complessa situazione degli orientamenti teologici islamici in Turchia e il loro rapporto con la teologia “occidentale”. Gli autori forniscono così un breve, ma significativo panorama che tocca diverse regioni geografiche mostrando la comune tendenza di apertura del mondo islamico al dialogo con le altre religioni.

Nella sezione dedicata al Dialogo Islamo-Cristiano nel corso della Storia Hisham Mostein si chiede se il patriarca Timoteo I, nel suo famoso dialogo con al-Mahdi, il terzo califfo abbaside, abbia veramente affermato Muḥammad come profeta; Antonio Cuciniello esamina una fatwā di al-Suyūṭī riguardo al ritorno di Gesù prima del giudizio finale e alle regole (aḥkām) che egli seguirà; Christopher Clohessy mette in dialogo con testi di ḥadīṯ sciiti e sunniti il racconto biblico del dito che scrive su un muro il giudizio divino di Belshazzar. Per la sezione dedicata al Dialogo contemporaneo il cardinale Michael L. Fitzgerald ritorna sul Documento sulla Fraternità umana per la pace nel mondo e la convivenza per presentare ulteriori sviluppi e possibili applicazioni; Ignazio De Francesco, prendendo spunto dalla pubblicazione italiana di un testo di un noto studioso israeliano dell’Islam, presenta l’approccio storico e contemporaneo della cultura ebraica verso l’Islam; Mariangela Laviano analizza il pensiero del pensatore marocchino Muḥammad ‘Ābid al-Ǧābirī rispetto al cristianesimo “ufficiale”; infine, Almudena Soler Sánchez dedica il suo studio al contributo del cardinale Jean-Louis Tauran.

La lunga sezione Note e Documenti, completata da uno speciale Dossier dedicato al viaggio di Papa Francesco in Iraq, raccoglie una ricca messe di incontri, dichiarazioni e documenti che raccontano i progressi nel dialogo tra cristiani e musulmani nel mondo, nonostante la condizione di pandemia in corso. Il numero si chiude con una bella raccolta di Recensioni di libri dedicati allo studio delle relazioni islamo-cristiane, oltre ad alcune brevi presentazioni di Libri ricevuti dalla biblioteca del PISAI.

Fondata nel 1975
Pubblicazione annuale
Ca. 400 pp.
Direttore Valentino COTTINI
Editore PISAI
Contatta
 Islamochristiana

Acquisti e abbonamenti
Prezzo per numero da n° 1 a 30       €     20,00
Prezzo per numero da n° 31 a 33     €     40,00
Prezzo per numero da n° 34 a 41     €     45,00
Prezzo per numero da n° 42 a 46     €     50,00
Collezione da n° 1 a 46  (– 30%)        €   931,00
Abbonamento
€ 45,00 + spese di spedizione
Le spese di spedizione non sono incluse nel prezzo dei volumi. Si effettuano spedizioni con posta ordinaria oppure tramite corriere. Si prega di specificare la modalità prescelta al momento dell'ordine.
Contatta subscriptions@pisai.it

Etudes arabes

Il primo numero di ETUDES ARABES è apparso nella Pasqua del 1962: si trattava di un dossier di circa 30 pagine, trimestrale, con la traduzione in francese di alcuni testi arabi, diretto a coloro che, avendo completato il corso di studi presso il PISAI, desideravano proseguire il loro impegno linguistico nell’Islamistica. Solo con il numero 8, del Natale 1964, il bollettino divenne una vera pubblicazione con schede di autori arabi moderni.
Nel 1981, ETUDES ARABES è divenuto uno strumento di supporto allo studio dell’Islamistica, sotto forma di due Dossiers annuali dal contenuto monografico. Dal 1996 la pubblicazione è divenuta annuale, conservando la formula del testo arabo a fronte delle traduzioni. Il comitato di redazione è composto da professori del PISAI.

Ultimo numero
Etudes Arabes n° 118, 2021
Transmission des savoirs. Questions autour de l’enseignement islamique

Fondata nel 1962
Pubblicazione annuale
Ca. 150 pp.
Direttore Celeste INTARTAGLIA
Editore PISAI
Contatta ETUDES ARABES


Acquisti e abbonamenti
Prezzo per numero da n° 113 € 40,00
Abbonamento € 30,00 + spese di spedizione
Feuilles de travail n° 1 (1962) a n° 60 (1981)                  €  165,00
Dossiers n° 61 (1981/2) n° 91-92 (1996/97)                   €  195,00
Nouvelle Série n° 93-116                                                  €  430.00
Contatta subscriptions@pisai.it

Encounter

undefinedLa rivista ENCOUNTER, Documents for Muslim-Christian Understanding, già estinta, nacque nel 1974 a seguito dell’istituzione della sezione anglofona del PISAI. Il suo scopo primario era quello di mantenere i contatti con gli ex-alunni del PISAI per continuare con loro il processo di formazione e di offrire a tutti i suoi lettori documenti, ricerche e testimonianze nel settore del Dialogo Islamo-Cristiano.

Ultimo numero

Encounter n° 43/3, 2018



Singolo numero (3 numeri)
Intera Collezione  € 350,00 (+ IVA e pese di spedizione)

Contatta ENCOUNTER

Pubblicazioni

Newsletter

Inserisci la tua email Inserisci correttamente la tua email nl server errror Accettare la privacy policy
Grazie

Bacheca