Premio letterario degli Ambasciatori presso la Santa Sede 2021 a Andrea Mandonico

Il libro Mio Dio, come sei buono. La vita e il messaggio di Charles de Foucauld (Libreria Editrice Vaticana, 2020) di Andrea Mandonico, ha vinto la seconda edizione del Premio letterario degli Ambasciatori presso la Santa Sede 2021.

Il Premio letterario, nato nel 2019 dall’iniziativa di un folto gruppo di Ambasciatori presso la Santa Sede, anche per rendere omaggio alla lingua di Dante e al Paese che ospita le loro ambasciate, è rivolto ad autori che pubblicano libri in italiano per il grande pubblico su temi relativi alla cultura e ai valori cristiani, alle relazioni tra Chiese cristiane e Stati, alla storia delle Chiese cristiane ed al dialogo interreligioso.

Sacerdote della Società delle Missioni Africane, Andrea Mandonico è il postulatore della Causa di Canonizzazione di Piccola Sorella Madeleine, la fondatrice delle Piccole Sorelle di Gesù, e vice postulatore per la causa di Charles de Foucauld. È docente incaricato al Centro Studi Interreligiosi della Gregoriana e membro del gruppo di ricerca PLURIEL di Roma, che riunisce docenti della Pontificia Università Gregoriana e del Pontificio Istituto di Studi Arabi e d’Islamistica (PISAI).

La comunità accademica del PISAI si congratula con il prof. Mandonico per il prestigioso riconoscimento.

Il Pisai

Galleria

Newsletter

Inserisci la tua email Inserisci correttamente la tua email nl server errror Accettare la privacy policy
Grazie

Bacheca