Un'apertura verso un nuovo mondo

Dal 25 al 26 luglio 2020, nel rispetto dei vincoli sanitari, si è svolto a Le Vieux-Marché, nella Bretagna francese, il tradizionale pellegrinaggio islamo-cristiano Pardon des Sept-Saints, con il tema Un’apertura verso un nuovo mondo.
Quest’anno il pellegrinaggio è stato caratterizzato da momenti significativi come le due celebrazioni eucaristiche nella Cappella dei Sette Santi presiedute da Mons. Denis Moutel, vescovo di Saint-Brieuc e Tréguier, la lettura della lettera di Mons. Yousif Thomas Mirkis, arcivescovo dei Caldei di Kirkuk (che non ha potuto presenziare) e la preghiera della Sura 18 del delegato dell’Imam di Lannion alla Fontana dei Sette Dormienti.

In questa importante celebrazione di incontro tra cristiani e musulmani, si notava la presenza di due studenti del PISAI: padre François-Xavier Akakpo (Togo) e la signorina Clémence Guinot (Francia). “Abbiamo dei ricordi molto belli di questo incontro”, hanno detto.

Il Pisai

Galleria

Newsletter

Inserisci la tua email Inserisci correttamente la tua email nl server errror Accettare la privacy policy
Grazie

Bacheca