Fondo Veccia Vaglieri

Nel 2018, la Biblioteca del PISAI ha acquisito dal Dipartimento Asia, Africa e Mediterraneo dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” un consistente fondo che costitutiva parte della biblioteca privata universitaria di Laura Veccia Vaglieri (1893-1989), orientalista italiana e professoressa emerita dell'Orientale.

Il lavoro di controllo e di riorganizzazione dell’acquisizione ha richiesto tempo e attenzione, ma finalmente si è potuto dare il giusto tributo a una protagonista dell’Arabistica e Orientalistica Italiana, che ha contribuito agli studi di questo settore con una produzione letteraria scientifica internazionalmente riconosciuta.

È stato infatti registrato e catalogato un primo nucleo di testi, circa 500 titoli, fra libri, saggi ed estratti di articoli o di monografie, e riviste - in numeri vari o collezioni intere - alcune delle quali di nuova immissione o a completamento di quelle già in possesso del PISAI. I testi ricevuti, in arabo e in lingue occidentali, nonché in ebraico, turco e urdu, riguardano diverse discipline quali la linguistica araba, la storia e le istituzioni del mondo arabo-islamico, la letteratura araba, la teologia islamica, il Corano e il Tafsīr.

Il Pisai

Galleria

Newsletter

Inserisci la tua email Inserisci correttamente la tua email nl server errror Accettare la privacy policy
Grazie

Bacheca