L’Islam in Italia: il caso romano della Jamaat al-Tabligh

Lunedì 23 novembre 2020 si è tenuto un evento online organizzato dal Centro Studi Interreligiosi della Pontificia Università Gregoriana dal titolo L’Islam in Italia: il caso romano della Jamaat al-Tabligh. All’evento hanno partecipato due ex studenti del PISAI, la dr.ssa Viviana Schiavo, in qualità di relatore, e Fra’ Stefano Luca, OFMCap, come moderatore.

Con i suoi due milioni e mezzo di aderenti, l’Islam è diventata la seconda religione in Italia, una realtà saldamente insediata e caratterizzata, come altre religioni, da una molteplicità di tendenze. Tra queste, a prevalere a Roma sono la dimensione tradizionalista rappresentata dalla Confederazione Islamica (CII) e quella pietista della Jamaat al-Tabligh.

Il Pisai

Galleria

Newsletter

Inserisci la tua email Inserisci correttamente la tua email nl server errror Accettare la privacy policy
Grazie

Bacheca