Relazioni internazionali e dialogo interreligioso

La CO.RE.IS (Comunità Religiosa Islamica) italiana con il suo Presidente, l’Imam Yahya Pallavicini, ha organizzato lunedì 8 luglio a Roma, presso l’accogliente aula del palazzo dei gruppi parlamentari della Camera dei Deputati, un interessante convegno dal titolo “Relazioni internazionali e dialogo interreligioso alla luce della Dichiarazione di Abu Dhabi sulla fratellanza umana”. Il convegno, sotto il patrocinio della Vice Presidente della Camera dei Deputati Mara Carfagna, impossibilitata a partecipare per altri urgenti impegni istituzionali, ma presente con un messaggio augurale, è stato di alto spessore culturale e ha fornito notevoli spunti e promettenti prospettive sul rapporto tra le politiche internazionali e il dialogo interreligioso, la cui importanza chiede di essere sempre più riconosciuta. Il Documento di Abu Dhabi ha fornito il quadro di riferimento imprescindibile. Oltre all’Imam Pallavicini, che ha coordinato con perizia tutti gli interventi, hanno fornito un contributo il Ministro Plenipotenziario italiano Armando Barucco, Capo Unità di Analisi, Programmazione e Documentazione Storico-diplomatica del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale; Ali Rashid Al-Nuaimi, Presidente del World Muslim Communities Council, basato negli Emirati Arabi Uniti; Aloysious Mowe, SJ, direttore delle comunicazioni e dell’incidenza politica del Jesuit Refugee Service; la Dott.ssa Paola Alvarez, dell’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni, Programmi Mediterraneo; il Generale di Brigata David Pincet, Direttore della Divisione delle operazioni accademiche del Collegio di Difesa della NATO. Il PISAI ha contribuito con un intervento di Don Valentino Cottini.

Il Pisai

Galleria

Newsletter

Inserisci la tua email Inserisci correttamente la tua email nl server errror Accettare la privacy policy
Grazie

Bacheca