P. Georges Massouh è deceduto domenica 25 marzo 2018

Padre Georges Massouh, professore di studi islamici all'Università di Balamand e parroco della Chiesa greco-ortodossa di San Giorgio a Aley, in Libano, è scomparso domenica 25 marzo 2018. Nato nel 1962, Padre Massouh lascia la moglie e tre figlie. Titolare di una laurea in matematica presso l'Università libanese, ha ottenuto un Master in teologia ortodossa dall'Institut Saint Serge a Parigi nel 1992 e un dottorato in Studi Arabo-Islamici dal Pontificio Istituto di Studi Arabi e d’Islamistica (PISAI), a Roma nel 1996. Successivamente ha servito la chiesa come diacono ed è stato ordinato sacerdote nel 1997. Padre Massouh è entrato a far parte dell'Università di Balamand nel 1995, dove ha contribuito alla crescita del Centre d’études islamo-chrétiennes e ne è stato nominato direttore due anni dopo. Era molto conosciuto per la sua apertura e le sue idee di tolleranza, così come per i suoi scritti sulla costruzione dello stato e sulle relazioni interreligiose. La comunità accademica del PISAI si unisce alla famiglia e agli amici di Padre Massouh nel lutto per la perdita di questo artefice dell’incontro tra cristiani e musulmani.

Il Pisai

Galleria

Newsletter

Inserisci la tua email Inserisci correttamente la tua email nl server errror Accettare la privacy policy
Grazie

Bacheca