Simposio in onore di Samir Khalil Samir, alumnus PISAI

Venerdì 25 maggio 2018 il Pontificio Istituto Orientale ha organizzato un simposio per celebrare l’ottantesimo compleanno del noto gesuita prof. P. Samir Khalil Samir. Il simposio, durato l’intera giornata e intitolato “Patrimonio Arabo Cristiano e dialogo Islamo Cristiano”, è stato occasione di incontro di molte personalità accademiche che hanno voluto portare omaggio alla poliedrica personalità di P. Samir, che per un certo tempo ha insegnato anche al PISAI e che ha contribuito alla prima stesura della Bibliografia del dialogo islamo-cristiano sui primi numeri della rivista Islamochristiana. Al simposio ha partecipato attivamente anche il PISAI: il preside don Valentino Cottini ha presieduto una sessione, mentre hanno tenuto interessanti interventi due alumni - il prof. P. Laurent Basanese, S.J., il pastore luterano prof. Mark Swanson - e il ricercatore invitato prof. Martino Diez. Il simposio si è concluso con l’atto accademico: una laudatio di P. Samir tenuta dal prof. Adel Sidarus (che pure aveva insegnato al PISAI) e una gustosa presentazione, tenuta da P. Edward G. Farrugia, del grosso volume (800 pagine!) edito da P. Željko Paša, Between the Cross and the Crescent. Studies in Honour of Samir Khalil Samir, S.J. on the Occasion of his Eightieth Birthday. Tra le “lettere gratulatorie” arrivate, quella del Papa emerito Benedetto XVI è stata letta pubblicamente da S.E. Gabriele Caccia, alumnus PISAI, ex Nunzio in Libano e ora Nunzio nelle Filippine. Congratulazioni a P. Samir da tutto il PISAI.

Il Pisai

Galleria

Newsletter

Inserisci la tua email Inserisci correttamente la tua email nl server errror Accettare la privacy policy
Grazie

Bacheca