Muslim-Christian Engagement for Social Transformation in Africa: The Role of Academic Institutions

L’11 e il 12 aprile si è tenuta a Nairobi, in Kenya, la prima conferenza organizzata congiuntamente da un’istituzione cristiana, il Tangaza University College (TUC) e un’istituzione musulmana, l’Università Umma. Su iniziativa del Dipartimento di studi missiologici e islamici del TUC, il convegno aveva per titolo “L’impegno cristiano-islamico per la trasformazione sociale in Africa: il ruolo delle istituzioni accademiche”. Aperto da Mons. Miguel Ayuso, Segretario del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso e già preside del PISAI, il convegno ha riunito circa 300 persone, studenti in maggior parte e relatori provenienti dalle due strutture organizzative e dalle altre università keniote. Erano presenti anche due rappresentanti iraniani dell’Università di Qom. Un bel momento di fraternità universitaria, il convegno è stato l’occasione per discutere varie esperienze in diverse regioni del Kenya ma anche in istituzioni più distanti come il PISAI. Ricercatore associato al PISAI e futuro membro del TUC, Rémi Caucanas ha presentato la storia di alcuni centri di ricerca cristiani nel mondo arabo-musulmano.

Il Pisai

Galleria

Newsletter

Inserisci la tua email Inserisci correttamente la tua email nl server errror Accettare la privacy policy
Grazie

Bacheca