PLURIEL a Roma

Dal 3 a al 5 luglio 2017 si è riunito a Roma il comitato di coordinamento di PLURIEL (Plateforme Universitaire de Recherche sur l’Islam en Europe et au Liban) in vista della preparazione del secondo convegno internazionale che si terrà dal 26 al 28 giugno 2018 presso la Pontificia Università Gregoriana.
Il Pontificio Istituto di Studi Arabi e d’Islamistica (PISAI), che è fra gli sponsors del convegno internazionale insieme con l’Università Gregoriana, ha avuto l’onore di ospitare lunedì 3 e martedì 4 gli amici del comitato, diretti dal prof. Michel Younès, responsabile del Centro di studi delle culture e delle religioni dell’Università cattolica di Lione. Le riunioni si sono svolte in un clima di lavoro intenso e sereno, includendo anche un incontro con il Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso, dove i membri del comitato sono stati accolti da Mons. Khaled Akasheh, capoufficio per il dialogo con l’islam. “Islam e appartenenza” è il tema di grande attualità del futuro convegno, declinato in tre parti: “Appartenenza/e e comunità”, “Appartenenza/e e territorio/i”, “Appartenenza/e e cittadinanza”. I gruppi di ricerca universitari avranno largo spazio per mettere insieme le rispettive competenze e i loro lavori.
Le riunioni del comitato di coordinamento di PLURIEL hanno visto la partecipazione, fra gli altri, di Don Valentino Cottini, Preside del PISAI, di P. Diego Sarrió Cucarella, MAfr, Direttore degli Studi, e di P. Laurent Basanese, SJ, direttore del Centro di studi interreligiosi della Università Gregoriana.

Il Pisai

Galleria

Newsletter

Inserisci la tua email Inserisci correttamente la tua email nl server errror Accettare la privacy policy
Grazie

Bacheca